• NUOVO CICLO INCONTRI DI YOGA SCIAMANICO DAL 21 SETTEMBRE 2018

  • 20 aprile 2018 Approfondimenti sulla tradizione del Mantra Madre –

  • INIZIAZIONE AL FULMINE

  • 10 gennaio 2018: SERATA MANTRA MADRE aperta

  • 8 novembre 2017: SERATA MANTRA MADRE

Perché rivolgersi alla medicina tradizionale cinese?
La Medicina Cinese è una medicina antichissima. Le prime notizie che parlano della medicina cinese come scienza a sè stante, risalgono alla dinastia degli Zhou (XI sec a.C.) . Nel libro Funzionari Celesti scritto nel II sec a.C. si afferma che nell’XI sec. a.C. il personale medico era suddiviso in 4 categorie: i dietisti, i medici internisti, i chirurghi e i veterinari. Questa testimonianza documenta come la medicina cinese ben 3000 anni fa fosse già in fase avanzata di specializzazione. Essa si fonda su basi teoriche completamente diverse da quelle della medicina occidentale e che sono frutto di una lunga pratica svoltasi nel corso dei millenni e da noi utilizzata solo da poche decine d’anni. La curiosità destata inizialmente nei suoi confronti si deve alla sua applicazione in campo chirurgico per il suo effetto sul dolore . Come si spiega ciò? Secondo la visione scientifica essa aumenta la produzione di sostanze (endorfine, encefaline etc.) che hanno un’azione morfino-simile in grado quindi di modulare il dolore. Queste sostanze hanno anche un’azione antiansia e antidepressiva spiegando così gli effetti di rilassamento e di azione sulle turbe del sonno.


Vivi pienamente chi sei

Conoscerai  pratiche dello yoga sciamanico codificato per la prima volta da Selene Calloni Williams, fondatrice della Nonterapia (www.nonterapia.ch). Lo yoga sciamanico ha  origini  da tradizione sciamanica tibeto/birmana  ed è stato trasmesso fino a lei solo per lignaggio iniziatico. Percorso di 10 incontri a cadenza quindicinale.

Psicogenealogia e Costellazioni Immaginali

Il lavoro con la psicogenealogia e le costellazioni immaginali è un’esperienza unica, importante, trasformante. Se vuoi saperne di più puoi leggere le pagine del sito della Nonterapia che ne parlano.

Impara a Respirare Consapevolmente

IMPARA A RESPIRARE CONSAPEVOLMENTE: Un mare di energia ti sorprenderà! Domenica 7 dicembre 2014.

Plenilunio in Toro

Durante questo Plenilunio in Toro, giovedì 6 novembre ‘14, ti invito ad onorare il tuo tempio sacro, il tuo corpo; questa luna ti ricorda di prendertene cura nel piacere attraverso il cibo, il respiro, il massaggio, i bagni…  in armonia con le  stagioni, tonificando in luna crescente e depurando in quella calante. Donandoti attenzione e amore sarai […]

Plenilunio in Ariete

 8 ottobre 2014  l’energia di questa luna piena in Ariete  è una energia calda, di fuoco  stimola nuove progettualità, nuovi inizi…

Trasformare le nostre credenze, risolvere traumi e…le carte dei NAT

  Una giornata dal contenuto prezioso nella quale imparerai ad usare il respiro unitamente al MM  per agire sulle credenze e traumi che ti legano inconsapevolmente a vecchi schemi nell’agire  e vederli trasformare in veri e propri trampolini dai quali operare i passi nella direzione desiderata del tuo cammino personale.  

La Visione Immaginale

Selene Calloni Williams parla del metodo simboloimmaginale, della visione immaginale, di James Hillman, di meditazione. La visione immaginale è il cammino del riassorbimento del reale o del ritiro delle proiezioni.

Calendario incontri 2015

28 Febbraio – 1 Marzo 2015, seminario del Diamante (leggi locandina)  3-4-5 Aprile 2015, seminario del  Fulmine (leggi locandina) 29-30-31 Maggio 2015, seminario del Diamante (leggi locandina)

Il Respiro che Vivifica

Vieni a sperimentare la consapevolezza del respiro,a imparare a conoscerne la potenzaattraverso pratiche semplici ma molto efficaci!in grado inoltre di attivare parti sopite che sprigionanouna grande quantità di energia patrimonio di creatività

La Prevenzione

Che fare quando compare un disturbo fisico? Come e perché depurarsi? L’uso dell’argilla etc…Comprendere la malattia e seguire una facile guida per imparare ad usare rimedi naturali dalle molteplici azioni e con un po’ di pazienza e di riposo …è fatta!